Terapia
del dolore

La “Terapia del Dolore” si rivolge ai pazienti il cui dolore non rappresenta più solo un sintomo ma costituisce la malattia stessa

0
+
Pazienti trattati
0
+
Terapie mirate
0 +
Anni di esperienza

Casa di Cura
Villa Mafalda

Il Centro di Terapia del Dolore della Casa di Cura Villa Mafalda si occupa della diagnosi e della cura del paziente affetto da sintomatologia dolorosa acuta e cronica, di natura benigna o neoplastica. In questa specialità il termine curare riacquista il suo significato più vero di “prendersi cura della persona”.

Il nostro Centro offre ai Pazienti la possibilità di accedere a programmi terapeutici sia ambulatoriali sia con degenza presso la nostra Clinica…

IL DOLORE

La “Terapia del Dolore” si rivolge ai pazienti il cui dolore non rappresenta più solo un sintomo ma costituisce la malattia stessa. Il dolore è un’esperienza sensoriale percepita a livello del sistema nervoso centrale come un’emozione sgradevole.

Il dolore può essere suddiviso nei seguenti macrogruppi:

Prenota una consulenza con i nostri esperti

Facciata-2-Casa-di-Cura-Villa-Mafalda-Roma (1)

VALUTAZIONE CLINICA

Una gestione ottimale del dolore non può prescindere da una valutazione accurata e completa.

Ogni paziente viene sottoposto ad una valutazione completa da parte dei nostri specialisti in radiologia e/o anestesia con pluriennale esperienza nell’ambito della Terapia del Dolore.

Questa prima visita, che potrà essere svolta anche in maniera collegiale da due medici, comprende un’anamnesi dettagliata circa la localizzazione, la durata e le caratteristiche del dolore, la diagnosi delle cause, eventuali trattamenti precedentemente utilizzati, nonché la valutazione dell’impatto del dolore sui diversi aspetti di vita del paziente.

Al fine di aumentare la precisione diagnostica e quindi il successo terapeutico, in occasione della prima visita verrà richiesto al paziente di portare con sé tutta la documentazione clinica eventualmente in possesso. In caso contrario, potrà essere richiesto al paziente di sottoporsi ad esame diagnostico (RMN, TC, RX, Ecografia ecc) che potrà anche essere eseguito contestualmente alla visita.

Le procedure diagnostiche e terapeutiche sono organizzate in percorsi personalizzati in base alle necessità dei pazienti. In questo modo è possibile raggiungere l’obiettivo primario cioè ”il controllo del dolore” in accordo con protocolli e linee guida standardizzate e basate sulle attuali evidenze cliniche. 

PATOLOGIE TRATTATE

Di seguito un elenco non esaustivo delle principali patologie trattate:
  • DOLORE MUSCOLO SCHELETRICO E ARTICOLARE
  • LOMBALGIA, DORSALGIA, CERVICALGICA
  • ERNIA DISCALE
  • SINDROME DELLE FACCETTE ARTICOLARI
  • STENOSI DEL CANALE VERTEBRALE/SPINALE
  • SACROILEITE
  • DOLORE DISCOGENO
  • DOLORE CRONICO DELL’ANCA (COXATROSI)
  • DOLORE SACROILIACO
  • DOLORE DA ARTO FANTASMA
  • SINDROME MIOFASCIALE
  • DOLORE RADICOLARE
  • FRATTURE VERTEBRALI
  • DOLORE ONCOLOGICO
  • SINDROME DA FALLIMENTO CHIRURGICO SPINALE (FAILED BACK SURGERY SYNDROME – FBBS)
  • COMPLEX REGIONAL PAIN SYNDROME (CRPS)
  • DOLORE TRIGEMINALE
  • FIBROMIALGIA
  • DOLORE CRONICO NEUROPATICO POST-CHIRURGICO
  • NEVRALGIA POST-HERPETICA
  • VASCULOPATIE PERIFERICHE
  • EMICRANIA CRONICA REFRATTARIA E CEFALEA A GRAPPOLO
  • DOLORE CRONICO PELVICO E LE SINDROMI DISFUNZIONALI DELLA VESCICA

Mafalda

Terapia

La scelta del trattamento dipende dalle specifiche esigenze del paziente: dal tipo e dall’intensità del dolore, oltre che dalla risposta al trattamento. Non tutti i trattamenti, infatti, sono applicabili a ogni tipo di dolore. 

Ogni paziente viene sottoposto ad una valutazione completa che trova l’esito nella formulazione di un piano terapeutico, elaborato con un approccio multidisciplinare, che può includere un percorso di riabilitazione, trattamento conservativo o tecniche interventistiche minimamente invasive. 

TERAPIA CONSERVATIVA

La terapia conservativa è una terapia non chirurgica che comprende tutti quei percorsi che vengono intrapresi prima di ricorrere a trattamento interventistico o…

TERAPIA FARMACOLOGICA

La scelta del tipo di farmaco da impiegarsi nella terapia del dolore dipende soprattutto dall’intensità e dal tipo di dolore che affligge il paziente…

TERAPIE INFILTRATIVE

Qualora l’assunzione del farmaco per via orale non fornisca un efficace sollievo dal dolore o provochi spiacevoli effetti collaterali…

TERAPIA PERIDURALE

La terapia peridurale consiste nella somministrazione la somministrazione di farmaci (cortisonici a lento rilascio e anestetici locali) per via epidurale direttamente a livello…

OZONOTERAPIA

L’ozono é un gas derivato dall’ ossigeno indicato nel trattamento delle lombalgie e lombo-sciatalgie causate da un conflitto disco radicolare…

BLOCCHI ANTALGICI

Il blocco antalgico è una metodica in grado di determinare una regressione piuttosto rapida del dolore accusato e un immediato sollievo…